Il Bed & Breakfast, da decenni ormai, è diventato una valida alternativa al tradizionale pernottamento in hotel: si tratta di alberghetti che, quasi sempre a conduzione familiare, come indicano le parole stesse (che in inglese significano, rispettivamente, letto e colazione) offrono alloggio e il primo pasto della giornata a cifre modeste. Proprio per celebrare questa realtà ormai consolidata, il 4 marzo si festeggerà il Bed & Breakfast Day, giornata italiana in omaggio a questa differente modalità di concepire le vacanze, giunto orami alla sua undicesima edizione.

A Napoli saranno molte le strutture ricettive che aderiranno all'iniziativa. Chiunque vorrà usufruire dell'offerta, durante appunto il primo fine settimana di marzo, a fronte di almeno due notti di pernottamento ne riceverà una in omaggio.

I B&B che aderiscono all'iniziativa.

Ecco di seguito l'elenco di tutte le strutture che, nel capoluogo campano, aderiranno al Bed & Breakfast Day

– Belledonne Suite, vico Belledonne 28;
– Montedidio Unoè, via Monte di Dio 1;
– Latt e Liett, via Melisurgo 4;
– Carolina Napoli-Vomero, via Ottavio Caiazzo 4;
– Sant'Elmo, vico Sant'Elmo 8;
– Suite Partenopea, piazza Pilastri 7;
– Areamare, viale Gramsci 30;
– Miramuseo, via Santa Teresa degli Scalzi 15.