in foto: Il capo della Tg Regionale Campania Rai, Antonello Perillo

‘Mezzogiorno Italia' è la nuova rubrica della Tgr Rai che ogni sabato su Rai3, alle 13.25 racconterà storie del Sud che cambia. Il contenitore giornalistico viene realizzato nel Centro di produzione di viale Marconi a Napoli, con contributi di tutte le redazioni regionali. A curarlo, Antonello Perillo, giornalista di lungo corso, profondo conoscitore della realtà meridionale nonché capo della testata giornalistica della Campania. È Perillo che ne spiega il senso e gli obiettivi: "Ogni puntata  durerà trenta minuti, avrà servizi e contributi da tutt'Italia e anche dall'estero. Ci sarà rapporto diretto e in tempo reale col telespettatore, grazie alla presenza sui social e su Twitter. Riportiamo a Napoli, a 4 anni dal termine della rubrica ‘NeaPolis', che si produceva in questi studi, uno spazio importante nel quale potremo affrontare giornalisticamente i problemi: dalle mafie, al lavoro, alle eccellenze. Lottando contro i luoghi comuni, perché è proprio al Sud qui che nascono gli anticorpi alle mafie".

"Il Sud è una ricchezza infinita e al tempo stesso una sfida di modernizzazione del paese – scrive in una nota il direttore generale Antonio Campo Dall'Orto -. La Rai deve prestare a questa sfide la sua parte migliore, facendo ciò che deve fare una media company pubblica: raccontare. In modo innovativo plurale e avvincente. Vogliamo portare tutte le storie del nostro paese in ogni luogo d'Italia". "Non sarà un magazine tradizionale né vuole essere la solita maxi inchiesta sul Sud: vorremmo raccontare il paese insieme al Paese", aggiunge il vice direttore Renato Cantore.