in foto: Il batterio che causa la legionellosi

Paura a Terzigno, nella provincia di Napoli, per un caso di legionellosi. Un turista americano che alloggiava in un noto albergo della cittadina alle pendici del Vesuvio è stato infatti trasportato in ospedale con gravi problemi respiratori: qui i medici hanno riscontrato la sua positività al batterio. Immediate sono scattate le misure di sicurezza richieste da casi del genere. L'albergo nel quale alloggiava l'uomo è stato chiuso temporaneamente – poi la chiusura ha interessato la sola stanza nella quale il turista pernottava – per permettere ai tecnici dell'Asl di risanare tutti gli ambienti. Dopo le procedure di rito, la struttura ricettiva è stata riaperta.

Che cos'è la legionellosi.

La legionellosi, causata dal batterio della legionella, è una malattia infettiva che, nella quasi totalità dei casi, colpisce l'apparato respiratorio, comportando gravi crisi a chi ne è infetto. Il batterio si contrae per inalazione e si trasmette da fonti d'acqua contaminata, quindi in ambienti in cui sono presenti impianti di condizionamento dell'aria o di deumidificazione. Per questo motivo, la maggior incidenza di casi di legionellosi si registra durante i mesi estivi. Se non curata in tempo, la malattia può risultare anche mortale.