Oggi Angela Celentano, la bambina scomparsa sul monte Faito nel 1996 all'età di tre anni, compie 24 anni. La famiglia della bimba, che dal momento della sua scomparsa non si è mai rassegnata continuando a chiedere alle istituzioni di cercarla, ha pubblicato un commovente video su Youtube (e poi su Facebook), per fare gli auguri ad Angela.

Il commovente messaggio della mamma di Angela.

Nel video, che mostra foto dei primi anni di vita di Angela, a parlare è la cugina della bimba, Rosa: "Eccoci qua principessa. Ormai sono 24 candeline. Ricordiamo ancora quando hai spento le prime tre: con Rossana, Naomi, e le cuginette che ti cantavano tanti auguri. Quello è stato l'ultimo compleanno tutti insieme. Da qual momento poesie, immagini, video, cartoline, musiche: ci siamo inventati di tutto e di più per farti arrivare i nostri auguri, principessa, ogni volta sperando che il prossimo lo avremmo trascorso insieme. Ma anche questa volta non è stato così", dice la cugina di Angela nel video.

Anche in questo caso, dal messaggio traspare la speranza della famiglia di poter un giorno riabbracciare la propria figlia: "Ma noi siamo ancora qui, con la nostra fede in Dio, a sperare, a credere, che un giorno, prima o poi, ci rincontreremo. Ovunque tu sia vogliamo farti arrivare i nostri migliori auguri, per un compleanno e una vita felice. Tanti auguri Angela, tanti auguri amore mio, Tanti auguri da tutti noi, la tua famiglia".

Il video, che dura poco più di due minuti, è stato condiviso anche dalla pagina Facebook di "Chi l'ha visto?", trasmissione tv che più volte si è occupata del caso della bimba scomparsa. Tantissimi i commenti e le condivisioni.

Il ministro Orlando: "Le indagini proseguono"

Sul fronte delle indagini, dopo che la pista messicana sembra essersi esaurita col ritrovamento della fantomatica Celeste Ruiz, la ragazza messicana che per alcuni anni si credeva potesse essere Angela Celentano (ma è in realtà una psicologa che non c'entra nulla con la vicenda), il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha assicurato un nuovo impegno da parte della magistratura italiana. Titolare delle indagini sulla scomparsa di Angela è la procura di Torre Annunziata.