Scene da film d'azione ieri, domenica 10 settembre, per le strade del centro di Napoli: in via Salvator Rosa, quattro banditi armati e a volto coperto hanno fatto irruzione in un Money Transfer – uno di quei negozi in cui è possibile inviare o ricevere denaro anche dall'estero, di solito utilizzato dagli stranieri per scambiare denaro con i loro Paesi natali – portando via un bottino di circa 34mila euro in contanti.

L'assalto è avvenuto intorno alle 17.30, in pieno giorno: i quattro malviventi, coperti da caschi integrali che ne nascondevano i volti, sono entrati nell'esercizio commerciale, pistole in pugno e, dopo aver minacciato i commessi con le armi, si sono fatti consegnar tutti i contanti presenti nelle casse, circa 34mila euro, prima di darsi alla fuga. Sul posto sono giunti gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, che hanno subito avviato le indagini per cercare di pervenire all'identità dei 4 malviventi.