Un'altra tragedia, un'altra vita spezzata troppo presto, sconvolge il Comune di Caivano, in provincia di Napoli. Rosa è morta improvvisamente, stroncata da un infarto a soli 15 anni. Il decesso, come scrive Il Meridiano, è avvenuto ieri tra lo sgomento della famiglia, degli amici e dei compagni di scuola. Rosa frequentava il locale Istituto Comprensivo Cilea-Mameli-Rodari, dove questa mattina, intorno alle 10.30, è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare la 15enne. Le esequie, invece, si svolgeranno alle 16 di oggi, venerdì 21 aprile, al Santuario Maria Santissima di Caivano.

Soltanto qualche giorno fa, nel giorno di Pasqua, la comunità caivanese era stata sconvolta da un'altra morte tragica e improvvisa. Giuseppe, 18enne della zona, è deceduto proprio domenica scorsa a causa delle ferite riportate in seguito ad un incidente stradale avuto con il suo scooter.