Vasta operazione della Squadra Mobile di Napoli nei confronti del sodalizio camorristico dei Mazzarella. I poliziotti, su mandato del gip della Procura di Napoli e su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, hanno eseguito cinque ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti contigui al clan. I reati per i cinque indiziati sono estremamente gravi: associazione a delinquere di stampo camorristico, omicidio e tentato omicidio aggravato. L'operazione della Polizia di Stato ha inflitto un duro colpo al sodalizio camorristico egemone nel centro così come nell'area Nord di Napoli.