Vasta operazione dei carabinieri della compagnia di Giugliano, guidati dal capitano Antonio De Lise, e dei colleghi del Nucleo Anti Sofisticazioni per salvaguardare la salute dei cittadini. I militari dell'Arma, come scrive Il Meridiano News, a Villaricca (Napoli) hanno fatto irruzione in un supermercato di una nota catena, in via De Nicola, sequestrando 80 chili di carne e chiudendo l'intero reparto macelleria. I Nas hanno scoperto che la carne veniva conservata in un ambiente sporco e insalubre e che su di essa non c'erano le indicazioni di provenienza previste dalla legge.