Un ragazzo di 17 anni di Posillipo, Napoli, è stato ricoverato per meningite all'ospedale Cotugno nella notte tra sabato e domenica. Stando a quanto riporta Il Mattino, le sue condizioni sono stabili e sta rispondendo bene alle terapie. In base alle prime notizie che arrivano il 17enne sarebbe già vaccinato per la meningite di tipo C e per questo si ipotizza che si tratti di un altro ceppo dell'infezione.

Per precauzione sono scattate le misure di profilassi antibiotica tra i professori e gli studenti della classe di liceo (terzo anno) che frequenta il ragazzo, il Mercalli di via Andrea d'Isernia. La Asl ha inviato una mail ai docenti e ai genitori dei ragazzi comunicando, in via precauzionale, la sospensione delle lezioni per tutta la giornata di oggi. "La situazione è sotto controllo, aspettiamo che la Asl ci dia ulteriori indicazioni sul da farsi, evitiamo inutili allarmismi", ha detto la vicepreside dell'istituto al Mattino.