“Terra dei fuochi” è una locuzione usata per la prima volta nel 2003 nel Rapporto Ecomafie di Legambiente e successivamente riutilizzata da Roberto Saviano in Gomorra. Essa individua quella parte della Campania compresa tra Napoli e Caserta in cui i roghi vengono spesso appiccati per bruciare cumuli di immondizia con conseguente liberazione di un composto altamente cancerogeno: la diossina. La mappa della Terra dei fuochi comprende i comuni di Giugliano, Succivo, Caivano, Acerra, Nola, Castelvolturno e Villa Literno, ma la lista, spesso estesa ingenerosamente oltre i comuni interessati, è continuamente suscettibile di aggiornamenti sulla base di successive analisi del territorio. In questa sezione raccogliamo news, video e testimonianze sulla Terra dei fuochi.

TWITTER

Terra dei Fuochi

Davide muore a 7 mesi divorato dal cancro: un’altra piccola vittima della Terra dei Fuochi
Blitz nella Terra dei Fuochi: fioccano arresti, denunce e sequestri
Giovanni, morto di tumore a soli 5 anni. Don Patriciello: “Non lasciateci soli”
Terra dei Fuochi, è allarme ad Acerra: misteriosa schiuma bianca esce dai tombini
Luigi Di Maio, foto col fratello del boss pentito. Il deputato M5S: “Non sapevo chi fosse”
Terra dei Fuochi, blitz dei carabinieri: denunciate 117 persone, 76 attività sospese
Rifiuti, arrivate in Portogallo le prime ecoballe campane
Muore di leucemia a 4 anni: Tonia è l’ennesima, giovane vittima della Terra dei Fuochi
Terra dei Fuochi, partita per il Portogallo la prima nave carica di ecoballe