Tragico incidente stradale, nella tarda serata di ieri, a Villa Literno, in provincia di Caserta. Un ciclista, un uomo di 30 anni originario dell'Europa dell'Est ma residente da anni in città, mentre camminava sul ciglio della strada, è stato travolto ed ucciso da un'automobile che sopraggiungeva a velocità sostenuta. Il conducente, un ragazzo di 22 anni della zona, insieme all'amico che sedeva dal lato del passeggero, evidentemente sotto choc, si è fermato a prestare i primi soccorsi. Quando i sanitari del 118 sono però giunti sul luogo dell'incidente, in corso Umberto, per il 30enne non c'era più niente da fare.

Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione di Casal di Principe, che indagano sulla vicenda per cercare di stabilire l'esatta dinamica del mortale incidente. Sul corpo della vittima è stata disposta l'autopsia, mentre il 22enne alla guida dell'auto ora potrebbe rischiare una incriminazione per omicidio stradale.