Alba Palamenghi, 64 anni, già ‘dama over' a Uomini e Donne di Maria De Filippi, la popolarissima trasmissione di Canale 5, è candidata alle elezioni comunali a Portici in appoggio ad una delle due coalizioni di centrosinistra, come riporta il sito web L’Ora Vesuviana. La Palamenghi, che gestisce una boutique chiamata “Alba For Ever” a Portici, ha lasciato il programma nel 2015, quando gli autori hanno deciso di cambiare tutto il cast.

La ex personaggio televisivo è stata al centro di un lungo tira e molla con l’attore Giorgio Manetti, che lei avrebbe voluto corteggiare, e con la sua contendente più diretta, Gemma Galgani. La Palamenghi concluse la sua esperienza nella trasmissione stanca per i ritmi forzati (lamentò che si registravano tre puntate in un solo giorno) e delusa per non aver trovato una possibile anima gemella.

La Palamenghi sarà candidata nella lista “Rete Civica per Portici – Campania Libera” e proverà a conquistare uno scranno nel parlamentino porticese appoggiando il senatore del Partito Democratico Vincenzo Cuomo. Ad appoggiare Cuomo c’è anche un altro volto noto della cronaca rosa: si tratta di Anna Palumbo, madre di Noemi Letizia, la “papi girl” alla cui festa di diciottesimo compleanno si presentò addirittura l’allora presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi. La Palumbo è candidata con la lista “Cristiani Uniti per la Famiglia” e, visto che correrà in ticket con il candidato più forte del movimento civico, ha anche qualche speranza di essere eletta.