Un uomo di 36 anni, S.S., già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri della stazione Borgoloreto a Napoli con l'accusa di contrabbando. Il 36enne, originario del Vasto, è stato fermato mentre a bordo della sua auto, una Renault Clio, percorreva via Briganti. Dai controlli è emerso che nel bagagliaio l'uomo stava trasportando sette casse di sigarette di contrabbando, per un peso totale di 90 chili.

I carabinieri hanno poi esteso i controlli anche a un box che si trovava nei dintorni e che era nella disponibilità del 36enne: all'interno i militari hanno scoperto altre 29 stecche di sigarette di contrabbando, per un peso complessivo di 290 chili. Per il 36enne sono scattate le manette con l'accusa di violazione delle norme concernenti l’importazione e la vendita di tabacchi lavorati esteri: adesso è in attesa del rito per direttissima. L’auto e il box del pregiudicato sono stati sequestrati.