Una vera e propria tragedia si è consumata, durante la notte, sul raccordo autostradale che collega Avellino e Salerno. Un uomo di 55 anni, che stava percorrendo la strada a bordo della propria auto, ha improvvisamente accusato un malore. Resosi conto che qualcosa non andava, il 55enne ha fatto appena in tempo ad accostare il veicolo in una piazzola di sosta, prima di accasciarsi, senza vita, sul volante dell'auto. La vittima è stata notata da un automobilista di passaggio che ha scorto la sagoma con la testa riversa sul volante, allertando così il 118. Un'ambulanza è giunta sul posto, ma non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, originario di Avellino.