Dopo le case di moda (D&G e Louboutin) e le aziende alimentari (Ferrero) Napoli conquista anche Hollywood. È arrivata oggi l'approvazione della giunta comunale, firmata dall'assessore alla cultura Nino Daniele, della collaborazione tra il Comune di Napoli e la Lotus Production per le riprese in città di alcune scene del kolossal americano "Mary Magdalene", il film che racconta la vita di Maria Maddalena, discepola di Gesù Cristo. La riprese napoletane della pellicola – girata dal regista Garth Davis e con protagonisti Joaquin Phoenix e Rooney Mara – interesseranno principalmente Piazza del Plebiscito, che verrà utilizzata come scenografia per la scena biblica della cacciata dal tempio di Gerusalemme.

Il film, oltre a far risaltare l'immagine di Napoli in tutto il mondo, comporterà anche un indotto economico particolarmente rilevante, data la presenza delle numerose persone che compongono il cast e la troupe di una così importante produzione cinematografica.