Buone notizie per gli automobilisti che, ogni giorno, percorrono la zona della Riviera di Chiaia. Dopo oltre 4 anni, infatti, mercoledì 12 luglio, riaprirà al traffico veicolare via Arco Mirelli, chiusa dal 4 marzo del 2013, da quando cioè, parte di un edificio al civico 72 dell'adiacente via Riviera di Chiaia crollò al suolo. Per consentire la riapertura della strada alle automobili, i lavori di ricostruzione dell'edificio, ancora in corso, proseguiranno grazie ad appositi ponteggi, allestiti in modo da consentire alle auto di transitare.

"Un intervento atteso da tempo dalla città, che ci consente di avviare una riqualificazione complessiva dell'area. Infatti, sempre in questa zona, entro il mese di luglio avvieremo i lavori di riqualificazione della Riviera di Chiaia. Procedono, inoltre, i lavori in piazza San Pasquale che contiamo di finire entro l'anno" ha dichiarato Mario Calabrese, assessore alla mobilità e alle infrastrutture del Comune di Napoli.