All'ospedale Moscati di Avellino è emergenza sangue. Il freddo e la neve che stanno interessando la Campania e l'Irpinia stanno creando tantissimi disagi, tra i quali si registra la difficoltà di approvvigionamento delle sacche di sangue, utilizzate per le trasfusioni, al nosocomio Avellinese, dal momento che l'Avis ha difficoltà a raggiungerlo. Per far fronte all'emergenza, l'ospedale – che rifornisce di sangue tutte le Asl di Avellino e le cliniche private dell'Irpina – ha lanciato un appello ai donatori.

"Per fronteggiare la difficoltà a garantire le necessarie sacche ematiche, si invita la cittadinanza a recarsi presso la Città ospedaliera per la donazione. La sala donatori del Simt (Città ospedaliera, settore B, piano terra) è aperta dal lunedì al sabato, dalle ore 8,30 alle 12,00" si legge sul sito dell'ospedale, sul quale si ricorda poi che "la donazione di sangue non solo rappresenta un importante gesto di solidarietà, ma è anche un'occasione per un controllo gratuito del proprio stato di salute".