Una scoperta agghiacciante quella effettuata dai carabinieri, oggi, a Ischia, una delle due isole flegree nel Golfo di Napoli. I militari dell'Arma, durante controlli sul territorio, hanno fatto irruzione in un ristorante in via Baldassarre Cossa, nella zona del Porto. Qui, a seguito di una ispezione approfondita, effettuata insieme al personale veterinario dell'Asl Na 2 Nord, i carabinieri hanno rinvenuto ben 130 chili di alimenti andati a male, conservati nella totale mancanza dei requisiti igienico-sanitari richiesti dalla legge. Il ristorante è stato sottoposto a sequestro, mentre il proprietario dell'attività commerciale è stato denunciato.