Un nuovo caso di meningite potrebbe interessare la provincia di Napoli. Una maestra elementare, una 49enne originaria di Poggiomarino, nella provincia di Napoli, è deceduta improvvisamente a causa di una febbre alta. La donna, dopo aver accusato il malore, è morta: sul suo corpo sono state ritrovate macchie scure riconducibili alla meningite. Per effettuare tutti gli esami del caso, i funerali, previsti per oggi, sono stati rimandati, affinché i medici possano accertare se si tratti di una forma della malattia contagiosa.

Nel frattempo, in via precauzionale, la scuola elementare di Terzigno, in provincia di Napoli, presso la quale la 49enne insegnava, è stata chiusa e le lezioni sospese fino quando non sarà fatta piena luce sulle cause della morte.