Aveva da poco rapinato un supermercato, ma i Carabinieri della stazione di Licola, coadiuvati dai colleghi della compagnia di Pozzuoli, sono riusciti ad individuarlo e catturarlo. Per Gustavo De Mari, trentanovenne di Pozzuoli già noto alle forze dell'ordine, sono scattate così le manette per concorso in rapina a mano di armata: è ancora caccia invece al suo complice, con il quale ha messo in atto la rapina al supermercato MD Di Licola.

Il tutto è avvenuto attorno alle 19 di venerdì sera: i due, il De Mari ed il suo complice, hanno fatto irruzione nel supermercato MD di via Monte Nuovo a Licola riuscendo a rapinare circa mille euro di denaro contante. Fuggiti in vespa subito dopo, sono stati però raggiunti dai Carabinieri nei pressi del Rione Traiano: intercettati, i due si sono dati alla fuga ma venivano prontamente raggiunti dopo un breve inseguimento. Il De Mari è stato arrestato, mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce. Riconosciuto grazie anche alle videocamere di sorveglianza, l'uomo è stato così portato nel carcere di Poggioreale, mentre proseguono le ricerche del complice.