Questa settimana a Napoli, dal punto di vista climatico, non è cominciata nel migliore dei modi. Già a partire dalla tarda serata di ieri, lunedì 5 maggio, una leggera pioggerellina ha cominciato a fare capolino in città, protraendosi, alternatamente, per tutta la notte. Anche questa mattina, martedì 6 maggio, la situazione non è migliorata granché: in mattinata, la lieve pioggia è tornata a bagnare Napoli, salvo poi lasciare, dopo pochi minuti, ad un cielo coperto da una spessa coltre di nuvole. Gli esperti rendono noto che la situazione attuale dovrebbe durare fino a domani, con la possibilità di precipitazioni, seppure di breve intensità, su Napoli e sulle coste della Regione Campania.

Cambia tutto, invece, a partire da giovedì e con l'approssimarsi del weekend: è in arrivo su tutto il Paese, infatti, l'anticiclone Scipione che, dopo Hannibal, porterà caldo e sole in Italia, con particolare riferimento al Sud.