Un ragazzo di 22 anni, residente a Napoli, è stato aggredito in un vicolo del centro storico del capoluogo campano. Il giovane è arrivato in ospedale con diverse ferite da taglio e ai medici ha raccontato di essere stato aggredito nei pressi di via Mezzocannone intorno alle 16 di oggi.

Il 22enne è tuttora ricoverato all'ospedale Loreto Mare di Napoli, dove i medici stanno suturando le ferite riportate in diverse zone del corpo: all'avambraccio, alla gamba sinistra e sul volto, nella regione occipitale del cranio. Il ragazzo, riporta il Mattino, è conosciuto dagli residenti della zona perché svolge l'attività di parcheggiatore abusivo. Sulla vicenda sta indagando la polizia. Gli investigatori sono al lavoro per verificare il racconto del giovane e rintracciare gli autori dell'aggressione.