Soltanto una manciata di ore fa, il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli aveva denunciato una massiccia invasione di zanzare all'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. Adesso, il consigliere e membro della Commissione Sanità porta alla luce ancora una volta la presenza di insetti nel nosocomio napoletano, riportando l'attenzione sugli ospedali della città dopo il tristemente famoso caso delle formiche all'ospedale San Paolo. Borrelli infatti denuncia la presenza di scarafaggi sugli scaffali del Pronto Soccorso in cui vengono conservati i medicinali.

"Nel Pronto Soccorso, accanto ai medicinali su un bancone c'erano degli scarafaggi" racconta il consigliere regionale, che aggiunge "Il problema è che la maggior parte delle volte le ditte aggiudicatrici delle gare d'appalto per le pulizie non rendono il servizio così come dovrebbero". In queste ore ci doverebbe essere un incontro proprio tra Borrelli e il direttore sanitario dell'ospedale, Luigi De Paola. Sempre in giornata, dovrebbe partire anche la disinfestazione del nosocomio.