Non solo il Vesuvio, disastrato da roghi dolosi. Brucia anche Napoli, in piena città. Un incendio si sta sviluppando in questi minuti in via Caravaggio, strada che collega i quartieri di Fuorigrotta e Posillipo. L'incendio desta molta preoccupazione, dal momento che le fiamme stanno arrivando a lambire i numerosi parchi colmi di abitazioni che si trovano sulla lunga strada. Dalle fiamme sta cominciando a levarsi anche del denso fumo nero, che potrebbe contribuire a peggiorare la situazione per i residenti.

Inoltre, i roghi che da giorni, e da ieri in particolar modo, stanno interessando il Parco Nazionale del Vesuvio, costituiscono un problema per l'arrivo dei soccorsi in via Caravaggio. Quasi tutti gli uomini e i mezzi a disposizione dei vigili del fuoco, infatti, sono impegnati ad arginare il disastro sul vulcano. L'incendio sta interessando una zona fitta di arbusti e sterpaglia che costeggia la strada.

Un palazzo, che stava per essere intaccato dalle fiamme, è stato evacuato. I vigili del fuoco sono giunti sul posto dopo una quarantina di minuti e, da circa mezz'ora, sono in corso le operazioni di spegnimento: il focolaio più grosso è stato spento. Il pericolo maggiore è costituito dalle vicine condutture del gas, che potrebbero essere raggiunte dalle fiamme.