Un senzatetto di quarantasei anni è stato aggredito brutalmente nella notte tra sabato 4 e domenica 5 marzo a Fuorigrotta, nei pressi dello stadio San Paolo. L'uomo è stato sorpreso mentre dormiva in strada in piazza Tecchio da due uomini, che primo lo hanno picchiato selvaggiamente a calci e pugni, poi hanno dato fuoco al giaciglio dove stava dormendo e alle sue poche cose, infine lo hanno accoltellato ad entrambe le gambe.

Soccorso dal personale sanitario del 118, allertato da alcuni cittadini allarmati dalle urla il clochard, incensurato e originario di Pianura, è stato medicato in ospedale. Sull'aggressione indaga la polizia: gli autori della violenza sarebbero un gruppo di ragazzi del luogo, un gesto che non avrebbe altro movente se non l'intolleranza per quell'uomo costretto a dormire in strada.