Gli agenti del Reparto Ambientale della Polizia Municipale di Napoli hanno sequestrato ben 5mila shopper, ovvero le buste di plastica comunemente usate per fare la spesa, in un supermercato in via Francesco de Pinedo. Durante il blitz nell'esercizio commerciale, gli agenti hanno riscontrato che le buste di plastica erano illegali, in quanto non rispettavano le normative vigenti in termini di compostabilità e biodegradabilità. La merce sequestrata, come previsto dalla legge, verrà distrutta. I vigili urbani hanno anche prelevato dei campioni da altre shopper presenti nel supermercato per verificare che siano a norma di legge.