in foto: Fuochi d'artificio a Cetara (Facebook).

Torna puntuale come ogni anno l'appuntamento con la "Notte delle Lampare", l'evento, giunto alla 43esima edizione, che si svolge alla fine di luglio nel comune di Cetara, a pochi passi da Salerno. La manifestazione comincerà a scaldare i motori da lunedì 17 luglio, ma entrerà nel vivo domenica 23 luglio con gli spettacoli di musica e cabaret dal vivo. Con questa iniziativa, che attira sempre centinaia di curiosi e turisti, la comunità locale, dedita alla pesca soprattutto delle alici, celebra l'uso dei pescatori di catturare questo tipo di pesce con le tradizionali lampare, lampade particolari, fissate sulle imbarcazioni, e in grado di attirarlo nelle reti con la loro luce. Questo oggetto veniva un tempo alimentato con il carburo, poi si passò al petrolio, e infine agli accumulatori elettrici e ai gruppi elettrogeni, utilizzati ancora oggi.

La manifestazione è anticipata da una serie di eventi dal vivo in programma dal 17 al 22 luglio. Lunedì, Graziano Galatone e Matteo Setti, protagonisti del musical "Notre Dame de Paris" di Riccardo Cocciante, portano in scena i più bei momenti del famoso spettacolo e di altri musical di cui sono stati i protagonisti; martedì 18 a partire dalle 21:30 spazio alla musica con i Posteggiatori Abusivi, mentre mercoledì 19 ci sarà il concerto bandistico "Città di Minori". Infine, giovedì 20 toccherà esibirsi all'orchestra vocale "Numeri Primi" e sabato 22, dopo il live dei Vico Masuccio, da non perdere sarà l'appuntamento con il cabaret di Paolo Caiazzo di Made in Sud.

La vera Notte delle Lampare comincerà domenica sera a partire dalle 20:00 con la partenza dei pescherecci in mare per la pesca delle alici. Chi lo vorrà, potrà assistere a questo evento prenotando il posto su uno dei traghetti che salperanno dal Molo Masuccio Salernitano in Piazza della Concordia a Salerno e dal Molo della Madonnina a Cetara. I ticket sono acquistabili presso la biglietteria dei traghetti. Al termine della battuta di pesca, faranno scalo a Cetara per continuare la festa. Alle 21:00, infatti, ci saranno degustazioni di piatti tipici a cura degli chef del territorio in Largo Marina e in Piazza S. Francesco e a seguire lo spettacolo musicale della Medina Band. I biglietti per la degustazione saranno disponibili in prevendita, nei prossimi giorni, presso la sede della Pro Loco a Cetara, alla biglietteria dei traghetti a Salerno, oppure alle casse la sera dell'evento. Il prezzo è di 10 euro. Per ulteriori informazioni, visitate il sito internet dedicato o la pagina Facebook dell'evento.