Sono le ore 18.30 del 29 novembre 2016. Da due giorni Napoli è stretta nella morsa del freddo. Da due giorni l'assessorato alle Politiche Sociali del Comune, guidato da Roberta Gaeta non ha fatto nulla per mettere in piedi una task force a tutela dei senza fissa dimora che passano la notte all'addiaccio con distribuzione di kit di cibo e coperte. Solo oggi, alle ore 18.45 una nota della società Anm ha informato che le stazioni saranno aperte per chi non ha un tetto.
Nei prossimi giorni le temperature scenderanno ancora. Cosa aspetta il Comune di Napoli a fare cose serie, tranne sterili comunicati che lasciano il tempo che trovano? Il sindaco Luigi de Magistris è troppo preso dalla campagna elettorale referendaria? E l'assessore al Welfare? Continua a litigare con Gesco, padre padrone delle politiche sociali partenopee?

(articolo aggiornato il 29 novembre alle 18.49)

Vota l'articolo:
4.18 su 5.00 basato su 270 voti.
Aggiungi un commento!