in foto: La storica sede della Pizzeria da Michele

Ormai la notizia è ufficiale: l'Antica Pizzeria da Michele, nata nel quartiere napoletano di Forcella nel 1870, approderà a Londra. L'annuncio era già stato dato tempo fa dai proprietari della storica pizzeria, la famiglia Condurro, che avevano fatto intendere che un punto vendita sarebbe sorto nella capitale del Regno Unito, nei pressi dell'Emirates Stadium – lo stadio in cui gioca la squadra di calcio dell'Arsenal – e la cui apertura sarebbe dovuta avvenire nello scorso mese di settembre.

Notizie più precise, però, sono arrivate dalla pagina Facebook della pizzeria, che ha postato un articolo del quotidiano inglese The Telegraph, in cui, oltre a definire la pizza di Michele come "la più buona del mondo", fornisce informazioni dettagliate sull'apertura del locale a Londra. La sede sorgerà nel quartiere di Stoke Newington, noto per essere diventato, negli ultimi anni, uno dei quartieri più alla moda della capitale, frequentato dai cosiddetti hipster. Nell'articolo si ricorda anche che all'interno del locale di Forcella, unica sede a Napoli, sono state girate alcune scene del film "Mangia, Prega, Ama" con Julia Roberts. L'apertura a Londra rientra nel progetto "Michele in the world" nato nel 2012 con l'apertura di un franchising a Tokyo, in Giappone.

La storia della Pizzeria da Michele e della famiglia Condurro.

L'attività della storica pizzeria ha inizio nel 1870, quando Michele Condurro, il capostipite, comincia ad imparare l'arte della pizza dai maestri di Torre Annunziata. Condurro apre poi la prima pizzeria nel 1906, dove attualmente sorge l'ospedale Ascalesi. È proprio a causa della costruzione del nosocomio che, nel 1930, il locale si sposta nella vicina via Cesare Sersale, a Forcella, luogo in cui la pizzeria sorge tutt'ora. Attualmente, la tradizione è portata avanti dagli eredi di Michele Condurro che ripropongono, da oltre un secolo, a centinai di clienti ogni giorno sempre e solo due pizze: la margherita e la marinara.