Caldo infernale a Napoli con temperature che superano i 40 gradi. Sarà così anche domani 1 agosto e dopodomani 2 agosto.  Secondo le previsioni del Ministero della Salute Napoli è tra le città con "bollino rosso", nelle quali è sconsigliato uscire nelle ore più calde, invito rivolto soprattutto per bambini e anziani.

Il caldo, l'afa condita di un elevato tasso di umidità che abbiamo patito fino a qualche giorno fa rischia di ‘impallidire' rispetto a quello che si preannuncia per domani e mercoledì e che già oggi però ha cominciato a mostrare i muscoli. È in atto un anticiclone dalla possente alta pressione, la più rovente di tutte, proveniente dal Sahara algerino, e si impadronirà dell'Italia, portando una pesante ondata di super caldo, con pochi precedenti. Già oggi, oltre alla stabilità e al sole dominante quasi ovunque, potranno iniziare a toccarsi i 40 gradi diffusi.  Sarà "sauna" Italia, da Nord a Sud, almeno fino a tutta domenica, prevede ilMeteo.it. Le temperature medie attese in pianura si attesteranno sui 36/39 gradi.