Dopo qualche giorno di tregua (e qualche temporale sparso) il gran caldo torna su Napoli e la Campania. A partire da domani, venerdì 28 luglio, il tempo si stabilizzerà soleggiato su tutta l'Italia, e le temperature riprenderanno a salire, fino a toccare nuovi record a partire da lunedì 31 luglio, quando una nuova ondata di caldo e afa si farà sentire.

L'arrivo dell'anticiclone Lucifero.

L'anticiclone Caronte lascerà poi il passo all'anticiclone Lucifero, che arriva dal Sahara algerino. "L'anticiclone Lucifero porterà valori termici che potranno diffusamente attestarsi sui 37/38° su molte pianure italiane da Nord a Sud, con punte diffuse di 39/40° oltre che al Sud, anche sulle pianure emiliano-romagnole, interne toscane, di 42° su quelle laziali e fino a 44° in Sardegna.

Caldo e sole: allarme siccità.

Si tratterà di un'ondata di caldo a tutto campo sull'Italia e anche abbastanza persistente, forse per tutta la prossima settimana", spiega il direttore di Meteo.it Antonio Sanò. Il nuovo anticiclone africano allontanerà possibili  piogge, peggiorando la condizione di quei territorio colpiti dalla siccità.