È come avevamo già detto una Pasquetta con meteo instabile in molte zone della Campania, cui si aggiungono rovesci via via più localizzati e con ampie schiarite soleggiate in giornata. Il tempo però, tenderà a peggiorare. È la valutazione de ilMeteo.it, secondo cui, nel corso di martedì 18 Aprile, un fronte perturbato proveniente da Nord Europa, raggiungera' le regioni del medio-alto Adriatico e diffusamente quelle appenniniche centrali, portando rovesci e temporali, soprattutto nel pomeriggio sera. Fenomeni temporaleschi anche su parte del Nordest.
Calerà la temperatura e da mercoledì 19 e fino a venerdì 21, ci sarà un'irruzione di aria fredda dalle caratteristiche invernali con ulteriore, sensibile calo delle temperature anche nell'ordine di 10/12 gradi Celsius. Sulle regioni adriatiche e appenniniche saranno possibili anche rovesci e temporali, a fasi alterne, con rischio di nevicate fino a quote collinari.