Buone notizie per tutti i partenopei che hanno organizzato una gita fuori porta per il "lunedì in albis". A Paqsuetta, infatti, contrariamente alla consuetudine che vuole pioggia e cattivo tempo per il giorno dopo la Santa Pasqua, quest'anno dovrebbe essere sovvertita. A Napoli, per il "lunedì dell'angelo", è prevista la presenza del sole e del bel tempo. Alcune nubi potrebbero schermare i raggi solari in mattinata, ma dal primo pomeriggio il sole dovrebbe farla da padrone su tutta la città e su gran parte della regione, con possibilità di leggeri piovaschi solo sulle zone montuose. Anche le temperature saranno molto favorevoli, al di sopra delle medie stagionali (18 gradi di massima e 12 di minima).

Diversa la situazione, invece, per la domenica di Pasqua, dove sono attese nubi sparse, con possibilità, in alcune zone, anche di fenomeni a carattere temporalesco. La situazione dovrebbe comunque essere più complicata in mattinata, mentre nel pomeriggio ci si potrebbe attendere anche qualche schiarita.