Ignoti hanno dato alle fiamme la porta di casa dello scrittore, critico e architetto Diego Nuzzo, al civico 20 di Discesa Sanità nell'omonimo rione. Le fiamme hanno annerito la porta blindata e si sono prorogate ai contatori del gas, rischiando di fare un danno ben peggiore. L'allarme è stato dato attorno alle due di notte tra lunedì 29 e martedì 30 maggio dal alcuni condomini.

Nuzzo ha denunciato quanto accaduto con un lungo post su Facebook in cui, senza mezzi termini, parla d'intimidazione di stampo camorristico: "Qualcuno non vuole che si ritorni a sorridere, a fare cultura, a stare bene. Qualcuno ritiene che a Discesa Sanità si debba vivere nel terrore e nell'incultura, nella barbarie e nella violenza.

"Dall'incendio "accidentale" di capodanno siamo passati a quello doloso. – ha proseguito Nuzzo – Stanotte qualcuno ha appiccato il fuoco probabilmente con della benzina alla porta di casa con il rischio di far saltare in aria tutto il palazzo visto che sono andati a fuoco anche i contatori del gas. I danni sono ingenti come sempre quando si tratta di fuoco.