Fabio Borrelli è uno dei più apprezzati tatuatori-disegnatori della città e stavolta si è superato, unendo alla passione per il disegno quella per Napoli e per i simboli e gli artisti che hanno fatto grande la città. È grazie al suo lavoro che da qualche ora in via Santa Maria Antasaecula, la strada che diede i natali a Totò, campeggia un bel disegno del Principe della Risata che pone rimedio anche ad una grave carenza di indicazioni sull'esatta allocazione della casa natale di Antonio De Curtis, visto il via-vai continuo di turisti che chiedono indicazioni.

"L'avevano stracciato, ma adesso l'abbiamo attaccato accanto la casa di Totò – scrive Borrelli su Facebook -. Grazie alla gente del quartiere che mi ha ospitato con affetto e gentilezza, un ringraziamento speciale a Salvatore Scuotto per l'organizzazione". L'iniziativa è stata apprezzata anche dalla Fondazione di Comunità San Gennaro attiva nel risanamento urbano e nel rilancio economico del quartiere: "Sotto il balcone della casa di Totò, in via Santa Maria antesaecula, il nuovo disegno di Fabio Borrelli colora un po' di più il Rione Sanità. La bellezza salverà il mondo". Proprio quest'anno ricorre il mezzo secolo dalla morte del celebre comico.