in foto: (Immagine di repertorio)

Si dice spesso che il rapporto tra un cane e il proprio padrone sia qualcosa di speciale. E un episodio accaduto ad Aiello, frazione di Castel San Giorgio in provincia di Salerno lo conferma. Un pastore tedesco, rubato 4 anni e mezzo fa alla sua proprietaria, è stato ritrovato da un'attivista dell'associazione Amici di Pluto, impegnata nella difesa degli amici a quattro zampe. Una volta restituito alla sua vecchia proprietaria per l'animale è stato come se il tempo non fosse mai passato: Dark, questo il nome del pastore tedesco, ha fatto subito "le feste" alla sua padrona, visibilmente commossa per l'inaspettato ritorno.

Come riporta il giornale locale "La città di Salerno" Dark era scomparso dall'abitazione della donna, a Mercato San Severino, il 17 maggio 2012. Teresa, questo il nome della proprietaria, aveva subito fatto denuncia di smarrimento. Poi più nulla per oltre 4 anni, fino a quando Michela Viviano ha incrociato il cane davanti la chiesa di S. Maria di Costantinopoli, tra Castel San Giorgio e il sanseverinese. Probabile che l'animale, abbandonato dalla persona che l'ha sottratto alla sua vecchia proprietaria, stesse cercando di tornare a casa ma si sia perso. Michela Viviano si è presa cura dell'animale, e grazie al microchip sottocutaneo è risalita alla sua padrona, riportandoglielo. E regalando lacrime di gioia, carezze e abbracci alla donna e al suo amato cane.