Intervento dei Carabinieri nella notte a Scampia, che hanno arrestato due giovani, già noti alle forze dell'ordine, mentre stavano per compiere una rapina. Il tutto a Via Galiberti, nel popolare quartiere di Napoli Nord, quando i due a bordo di una Citroen tallonavano ad alta velocità un'altra autovettura, cercando il modo di bloccarla. In quel momento, però, è passata una pattuglia dei Carabinieri che notando la scena è prontamente intervenuta.

Dopo un breve inseguimento, le Forze dell'Ordine sono poi riuscite a bloccare la vettura ed identificare i due a bordo. Si tratta di Damiana Bevilacqua, 30enne di San Giovanni a Teduccio, che era alla guida, e di Carmine Del Gavio, 26enne di Scampia che invece era sul lato passeggero: entrambi erano già noti alle forze dell'ordine. Durante le perquisizioni di rito, sono state ritrovati una pistola a salve col colpo in canna sotto il tappetino del passeggero, più altri colpi nel caricatore, ed uno scaldacollo. Entrambi i fermati sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale, mentre l'altra vettura inseguita dai ladri è riuscita a scappare.