Nemmeno una settimana dall'inaugurazione in pompa magna col premier Paolo Gentiloni e le autorità locali, domenica il passaggio del primo treno e oggi, giovedì 15 giugno, alla stazione ferroviaria Alta Velocità di Afragola (Napoli) arrivano i carabinieri.

Si tratta dei militari del Nas, il Nucleo Antisofisticazioni che su delega della Procura di Napoli nord sono andati a verificare l'effettiva presenza di tutte le autorizzazioni al commercio all'interno del bar. Il locale è stato sottoposto a sequestro amministrativo per mancanza certificazione inizio attività