La cucina orientale è sempre più amata in tutto il mondo, ed anche Napoli non poteva rimanere indifferente al fascino di sushi, bacchette e zuppe prelibate. Nonostante le ricette della tradizione nipponica siano molto lontane dall'universo culinario locale, i ristoranti giapponesi sono molto famosi e ricercati nella città partenopea, affollati soprattutto nei weekend e scelti da una clientela varia. Ecco, allora, i migliori ristoranti giapponesi di Napoli: l'elenco non è redatto in ordine gerarchico, ma sulla base delle ricerche sul web, da quelli più economici a quelli che propongono la formula "all you can eat", dai sushi bar a coloro che effettuano servizio di take away. L'importante è fare sempre attenzione al rapporto qualità/prezzo, fondamentale quando si parla di pietanze preparate con pesce crudo.

Kukai
Jap-One
Tokyo
Jorudan Sushi
Giappo
Nero Sushi
Hachi
O'Sushi
Honzen
Zen 2
Shinto

Kukai.

Piatto di sushi del ristorante Kukai.in foto: Piatto di sushi del ristorante Kukai (Facebook).

Orario: dalle 12:30 alle 15:30 e dalle 18:30 alle 00:00
Indirizzo: Via Carlo de Cesare 52, Napoli
Contatti: 081.411905 – sito internet ufficiale
All you can eat: No
Difficoltà parcheggio: Difficile

Kukai è uno dei ristoranti giapponesi più rinomati di Napoli. Si trova in una zona centralissima, a pochi passi dal Teatro San Carlo e da piazza del Plebiscito. Aperto sia a pranzo che a cena, è possibile raggiungerlo sia in macchina, anche se trovare parcheggio non è sempre facile, che con i mezzi pubblici, scendendo alla fermata "Municipio" della linea 1 della metropolitana. Il menù è vario, ma il fiore all'occhiello di questo ristorante elegante sono di certo le zuppe, oltre al sushi. E' consigliata la prenotazione, soprattutto durante il fine settimana. Offre anche servizio di take away ed è possibile ordinare online i propri piatti direttamente dal sito di Just Eat. Non è di certo tra i più economici: in genere per un pasto completo non si superano i 50/60 euro, bevande escluse. Ha una seconda seda sull'isola di Capri in via Listrieri 7 aperta durante il periodo estivo.

Jap-One.

Roll fish sushi del ristorante Jap-One. in foto: Roll fish sushi del ristorante Jap–One.

Orario: dalle 20:00 alle 00:00, chiuso la domenica
Indirizzo: vico S. Maria A Cappella Vecchia, 30/i-l, Napoli
Contatti: 081.7646667
All you can eat: No
Difficoltà parcheggio: Difficile

Situato in una delle zone più chic di Napoli, nei pressi di piazza dei Martiri, nel cuore del quartiere Chiaia, Jap-One è di gran lunga tra i ristoranti giapponesi più cari della città. Il conto, a persona, non è mai inferiore ai 60 euro. Ma, stando alle testimonianze in rete dei clienti, ne vale assolutamente la pena. I prodotti sono di prima qualità e sempre accompagnati da vino e champagne pregiati. Da provare il Sushi Set Deluxe, ideale per due persone, e il gelato al tè verde, ma il suo punto forte resta la capacità di abbinare le ricette orientali con alcuni ingredienti tipici della tradizione partenopea. Al piano inferiore c'è un sushi bar, mentre in quello superiore ci sono solo quattro tavoli per una cena più intima. Non è prevista alcuna formula all you can eat.

Tokyo.

Uramaki vegetariani del ristorante Tokyoin foto: Uramaki vegetariani del ristorante Tokyo (Facebook).

Orario: dalle 12:00 alle 15:00 e dalle 18:00 alle 00:00
Indirizzo: via Santa Maria della Neve 26, Napoli
Contatti: 081.7612936 – sito internet ufficiale
All you can eat: No
Difficoltà parcheggio: Difficile

Situato in una traversa di via Chiaia, il ristorante Tokyo è famoso per un l'ottimo rapporto qualità/prezzo: tutti i prodotti a base di pesce hanno subito un abbattimento di temperatura prima di essere serviti e il conto a persona difficilmente supera i 30 euro a testa. E' possibile prenotare i piatti da asporto ed effettua anche consegna a domicilio. Il menù è molto vario, dalla frittura alle zuppe, dal sushi agli huramaki e ai noodles, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Molto particolare è la cucina a vista che si trova all'ingresso del locale.

Jorudan Sushi.

Tartare mista dello Jorudan Sushi Restaurant di Napoli in foto: Tartare mista dello Jorudan Sushi Restaurant di Napoli (Facebook).

Orario: dalle 19:00 alle 00:00
Indirizzo: via Tasso 288, Napoli
Contatti: 081.640564 – sito internet ufficiale
All you can eat: No
Difficoltà parcheggio: Difficile

Jorudan Restaurant è il locale giapponese nei pressi di Corso Europa, nel quartiere collinare del Vomero. Il rapporto qualità/prezzo è tra i migliori della città, calcolando che i prodotti sono sempre freschi e il conto non supera quasi mai i 40 euro a persona. Re della cucina è lo chef nipponico Mori, che si avvale dell'aiuto di altri cuochi orientali dalla grande esperienza. Effettua servizio di take away. Esiste anche una seconda sede, solo da esporto, che si trova in via Posillipo. Da provare i gelati e il sakè, ma molto particolari sono le rivisitazioni dei piatti giapponesi in chiave occidentale. Difficile trovare parcheggio in questa zona, anche se ci sono numerosi garage custoditi nei dintorni, come il Garage Tasso.

Giappo Sushi Bar.

Salmone in salsa teriyaki, una delle specialità di Giappo in foto: Salmone in salsa teriyaki, una delle specialità di Giappo (Facebook).

Orario: dalle 10:00 alle 23:00
Indirizzo: vico Belledonne a Chiaia 2, Napoli
Contatti: 081.7648465 – sito internet ufficiale
All you can eat: Si
Difficoltà parcheggio: Difficile

La sede di Giappo nel quartiere Chiaia è una delle tante della catena che si trova anche in altre città campane. Si tratta di un sushi bar che serve varie prelibatezze, anche se tra i fiori all'occhiello c'è di certo il salmone in salsa teriyaki. E' sempre molto affollato, soprattutto durante il weekend, per cui vi conviene prenotare se non volete restare a bocca asciutta. Non c'è il menù all you can eat sempre disponibile, ma solo a pranzo e il costo è di 13 euro, ma ci sono anche una serie di menù box misti che vanno dai 5 ai 50 euro a seconda dei propri gusti e delle proprie tasche.

Nero Sushi.

Spider roll giapponesein foto: Spider roll giapponese (Wikipedia).

Orario: dalle 19:30 alle 24:45
Indirizzo: via Partenope 12, Napoli
Contatti: 081.19335173 – sito internet ufficiale
All you can eat: Si
Difficoltà parcheggio: Difficile

Nero sushi è il primo ristorante giapponese di Napoli affacciato sul mare. Si trova infatti vicinissimo a Castel dell'Ovo e di fronte al bellissimo panorama del Golfo partenopeo. E' possibile prenotare un tavolo sia all'interno che all'esterno per godere, oltre che delle bontà culinarie che vengono servite, anche della vista mozzafiato. E' possibile scegliere il menù all you can eat a 25 euro, bibite escluse. Si può ordinare quello che si vuole a patto che non si lasci nulla nel piatto. Effettua anche servizio da asporto. Attenzione al parcheggio, che in questa zona è abbastanza difficile, anche se ci sono nei dintorni alcuni garage a pagamento come il Parcheggio Morelli. Da assaggiare anche le birre giapponesi oltre a sushi e ramen.

Hachi.

Specialità del ristorante Hachi al Vomeroin foto: Specialità del ristorante Hachi al Vomero (Facebook).

Orario: dal lunedì al mercoledì 19:30 alle 23:45; giovedì e venerdì dalle 19:30 alle 24:00; sabato e domenica dalle 12:30 alle 00:00
Indirizzo: via Luca Giordano 33, Napoli
Contatti: 081.5583954 – pagina Facebook ufficiale
All you can eat: Si
Difficoltà parcheggio: Difficile

Hachi è il ristorante giapponese del Vomero che propone menù all you can eat per tutti i gusti per assaggiare i suoi famosi sushi e sashimi. La formula costa 20 euro, escluse le bibite e i dolci, ed è disponibile solo il lunedì, il martedì, il mercoledì e la domenica a cena o il sabato e la domenica a pranzo con tavoli prenotabili solo ed esclusivamente tramite la pagina Facebook ufficiale del locale allegando il proprio numero di telefono e il numero di persone (che possono essere massimo 6). È previsto il pagamento di 1 euro per ogni pezzo lasciato nel piatto, o dell’intera pietanza qualora dovesse trattarsi di piatti come riso, noodles, tartare e miso shiro. Il pagamento di questa penale è previsto anche nel caso di ultima portata.

O' Sushi.

Dorayaki, tipico dolce giapponesein foto: Dorayaki, tipico dolce giapponese.

Orario: dalle 13:00 alle 15:00 e dalle 20:00 alle 00:00
Indirizzo: via Francesco Cilea 203, Napoli
Contatti: 081.0494464 – sito internet ufficiale
All you can eat: No
Difficoltà parcheggio: Difficile

Sempre al Vomero si trova O'Sushi, in cui si possono gustare i piatti della tradizione giapponese sapientemente preparati dallo chef Gilberto Silva. Non solo sushi, tempura e uramaki, ma anche specialità uniche, come i rarissimi Gunkan Uni realizzati con polpa di Riccio fresca. Da provare sono anche i tipici dorayaki, pancake ripieni di marmellata di Azuki. Si consiglia la prenotazione. Non c'è formula all you can eat, ma il cosiddetto Menù Bento, disponibile tutti i giorni a pranzo, al prezzo di 15 euro, bevande escluse: comprende antipasto vegetale (insalata mista condita con sapori Orientali), Zuppa di Miso e un Bento realizzato con la personalizzazione di quattro pietanze a scelta tra quelle elencate nel menù dedicato. Per i golosi è da non perdere il tiramisù al tè verde. Effettua anche servizio di asporto.

Honzen Japanese Restaurant.

Sushi del ristorante Honzen in foto: Sushi del ristorante Honzen (Facebook).

Orario: dalle 20:00 alle 00:00
Indirizzo: via Alessandro Manzoni 126 angolo via Giovanni Gentile 1, Napoli
Contatti: 081.7147201 – sito internet ufficiale
All you can eat: No
Difficoltà parcheggio: Facile

Honzen è un ristorante giapponese molto noto nei quartieri del Vomero e di Posillipo. E' consigliata la prenotazione attraverso numero telefonico o inviando un messaggio sulla pagina Facebook ufficiale del locale. Insalate, roll, tartare: c'è solo l'imbarazzo della scelta. Il tutto arricchito da alcuni tocchi tipici della cucina napoletana. Un esempio ne sono i cosiddetti Vesuvio rolls e quelli con lamponi e salmone arricchiti da crema di bufala. Effettua servizio di delivery e take away. Il locale è inoltre dotato di parcheggio gratuito e permette di raggiungere facilmente a piedi il Lungomare per una passeggiata. I prezzi sono nella norma, ma in genere non si superano i 35 euro a persona per un pasto completo. Non sono previste formule all you can eat ma due proposte di menù a prezzo fisso: la prima da tre portate al prezzo di 25 euro e una seconda da cinque portate per due persone da 70 euro.

Zen 2.

Interno ed esterno del ristorante giapponese Zen 2 in foto: Interno ed esterno del ristorante giapponese Zen 2 (Facebook).

Orario: dalle 12:30 alle 15:00 e dalle 19:30 alle 00:00
Indirizzo: vico I Quercia 24, Napoli
Contatti: 081.5523329 – sito internet ufficiale
All you can eat: Si
Difficoltà parcheggio: Difficile

Zen 2 è uno dei ristoranti giapponesi del centro storico di Napoli, a pochi passi da via Toledo. Recentemente restaurato, il locale è famoso soprattutto per il menù all you can eat che propone, disponibile tutti i giorni a pranzo al costo di 14,90 euro e a cena al costo di 19,90 euro, bevande escluse. Nonostante i prezzi siano più bassi della media, la qualità dei prodotti utilizzati è buona: qui si può davvero mangiare fino a scoppiare senza alcun limite. Si accettano prenotazioni da un minimo di 4 persone. Il tutto in un ambiente che ricorda molto i tradizionali locali di Tokyo. Unico difetto: il parcheggio, per cui se siete automuniti dovete fare attenzione a dove fate sostare le macchine. Ci sono dei garage a pagamento nei dintorni, come Napolipark (piazza Dante) o l'Autostazione Lory (via Dell'Avvocata 9).

Shinto.

Specialità proposte all'inaugurazione di Shinto. in foto: Specialità proposte all'inaugurazione di Shinto.

Orario: tutti i giorni dalle 19:30 alle 01:30; chiuso il lunedì
Indirizzo: Via Pietro Donadio, Cardito (Napoli)
Contatti: 081.8305800 – sito internet ufficiale
All you can eat: No
Difficoltà parcheggio: Facile

Non si trova al centro di Napoli, ma la sua fama lo rende uno dei migliori di tutta la provincia. Shinto, dopo la famosa sede di Roma e quella di Porto Rotondo in Costa Smeralda, ha inaugurato a Cardito il suo punto vendita partenopeo all'inizio del 2017. Si tratta di un ristorante fusion giapponese occidentale, in cui poter assaggiare le specialità orientali preparate con classe dagli chef  Tonyono Tonyono, conosciuto come Johnny”  il nippo-argentino Manuel Ryokichi Goto, Garcia Anthony e Alfredo Versetto. Molto interessante anche la location, che è arricchita dalla presenza di opere architettoniche permanenti dello scultore napoletano Lello Esposito, sia all'interno che sulle due ampie terrazze che si sviluppano all'esterno. È dotato anche di un ampio parcheggio, che condivide con il Nemea Energy Village.