in foto: Il lavoratore sul cornicione del Museo Nazionale di Napoli (Foto: Facebook/Ex Opg Occuapto)

Paura, in questi minuti, all'esterno del Museo Nazionale di Napoli. Un uomo che, stando a quanto si apprende, sarebbe un lavoratore del Consorzio Cub (Consorzio unico di bacino), da lungo tempo disoccupato, si è affacciato ad uno dei balconi dell'edificio, minacciando di buttarsi di sotto. Il lavoratore si trova adesso sul cornicione del Museo, sulla facciata principale, aggrappato alla ringhiera del balcone. Sul posto sono intervenute prontamente le forze dell'ordine, che hanno dovuto sgomberare la strada da altri due lavoratori che si erano sdraiati sull'asfalto per bloccare il passaggio. La situazione è delicata: le forze dell'ordine stanno cercando di far ragionare l'uomo e farlo desistere dal suo proposito.