Zoofilia, ovvero fare sesso con gli animali. Una ragazza di 28 anni residente a Torre Annunziata, comune in provincia di Napoli, ha chiesto aiuto al 118. Quando i sanitari sono arrivati hanno raccolto una storia incredibile: la giovane ha raccontato di aver fatto sesso con il suo cane, un Dalmata di tre anni, e di aver poi accusato fortissimi dolori. Trasportata in ospedale in ambulanza, qui è emerso come si fosse procurata una lacerazione all'utero, nell'atto sessuale con l'animale. La storia, che ha dell'incredibile, è stata riportata dal quotidiano locale "Metropolis". I medici che hanno curato la ragazza l'hanno dimessa con una prognosi di pochi giorni, ma la 28enne, forse per la vergogna, è apparsa profondamente sotto choc per quanto accaduto.

Vota l'articolo:
3.9 su 5.00 basato su 10650 voti.
Aggiungi un commento!