I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno arrestato una trentacinquenne del posto, già conosciuta alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione di droga a fini di spaccio. La donna, Daniela Mazzacane, è stata quindi tradotta ai domiciliari in attesa del rito direttissimo: durante una perquisizione nel suo appartamento, i carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Torre del Greco hanno infatti rinvenuto 940 grammi di hashish, materiale di vario genere per confezionare la droga e millenovecento euro in contanti. Sono così scattate immediatamente le manette per la trentacinquenne di Torre del Greco, che verrà processata con rito direttissimo con l'accusa di detenzione di droga a fini di spaccio.