La Effepi Srl, azienda di Asti (Piemonte), ha reso noto, tramite la pubblicazione di un avviso sul sito del Ministero della Salute, di aver ritirato dal mercato un lotto della torta surgelata "Ricotta e pera" del marchio Dolce Voglia. Nel lotto ritirato dal mercato, prodotto in uno stabilimento di Sarno, nella provincia di Salerno, l'azienda fa sapere della possibile presenza del Listeria monocytogenes, un batterio che se ingerito può provocare la listeriosi, malattia dannosa per l'essere umano. Il lotto ritirato è quello P1190/16 con scadenza il 30 settembre del 2017. Chiunque fosse in possesso di una torta appartenente al suddetto lotto non deve consumarla e può restituirla all'azienda.