Pestato a 15 anni da una baby gang a Napoli, il questore: "Violenza assurda e immotivata"
"Io, aggredito davanti alla metro di Chiaiano, ho denunciato i miei aggressori"
Lutto a Gragnano, improvvisa morte di Ciro Mascolo, 're' del panuozzo
Parco Verde di Caivano, il video dell'aggressione a Brumotti di Striscia la Notizia
Il sangue di San Gennaro si è sciolto: fuori programma al Duomo di Napoli
Vomero, rapina madre col passeggino: salvato dal linciaggio della folla
Castellammare di Stabia, raid punitivo a colpi di arma di fuoco: arrestata intera famiglia
Tragedia nel Salernitano, ragazza di soli 13 anni si impicca in casa
Ritrovati 250 pastori del presepe del Settecento rubati a Napoli: valgono due milioni
Muore in ospedale dopo un'operazione: 42 indagati tra medici e infermieri
Napoli, scippava gli smartphone alle donne di passaggio: 21enne arrestato al Centro direzionale
Napoli, donna ferita da un proiettile di rimbalzo mentre era affacciata al balcone
Concorso Infermieri Napoli, esaminandi in rivolta: "Anomalie durante la prova"
Dramma alla stazione centrale, turista si accascia, vomita sangue e muore
Decumani, calci e pugni per rubare un iPhone: due fermati, uno è un pizzaiolo
La mamma di Rosa Di Domenico tuona contro gli inquirenti: "Cosa stanno facendo per trovare mia figlia?"
Amalfi, atleta muore a 34 anni sulle scale di casa: stop ai funerali, aperta un'inchiesta
Giugliano, clochard trovato morto in strada: ucciso dal freddo della notte
Un anno fa De Magistris istituiva il Comitato d'inchiesta anti-camorra: cosa ha prodotto?
Gli esperti - giornalisti, professori, sceneggiatori - chiamati a febbraio 2017 da Luigi de Magistris per costituire un tavolo anti-camorra in un anno non hanno avviato una sola iniziativa pubblica, una presa di posizione, promosso un dibattito. Che cosa stanno facendo? Se lo chiedono in molti e il Comune è tenuto a dare una risposta.
Baby gang a Napoli, non basta Minniti: dove sono il Ministro dell'Istruzione e del Lavoro?
Ieri il vertice con il ministro degli Interni a Napoli sul fenomeno delle baby gang. Ma finché la risposta delle Istituzioni resterà di ordine pubblico nulla cambierà. E Napoli resterà la città dove alcuni ragazzini accoltelleranno ed altri finiranno accoltellati. Senza speranza per nessuno, da un parte e dall'altra della lama.