A Napoli sono in programma numerosi eventi per il prossimo giorno di San Valentino. Ed anche per coloro che vogliano trascorrere semplicemente una serata diversa con la persona amata in giro per la città o fare una cena a lume di candela, c'è l'imbarazzo della scelta. Ecco cosa fare nella città partenopea il giorno degli innamorati all'insegna del divertimento e del relax insieme al proprio partner.

I luoghi più romantici

Napoli è una delle città italiane in cui è più facile far colpo sulla persona amata grazie alle sue strade caratteristiche, al panorama mozzafiato sul Golfo e ai parchi verdi, dove fare un pic-nic e fare una passeggiata all'aria aperta. Tra i luoghi più magici della città all'ombra del Vesuvio non si possono non annoverare le Tredici discese di Sant'Antonio, in zona Posillipo, Marechiaro e la sua famosa "fenestrella", il Castel dell'Ovo e il vicino Lungomare Caracciolo e infine la zona collinare del Vomero, con la Certosa di San Martino, Villa Floridiana e il vicino Bosco dei Camadoli.

I ristoranti per una cena a due

Non c'è niente di meglio che conquistare il proprio partner prendendolo per la gola. A Napoli ci sono numerosi ristoranti che ben si prestano a questo scopo. Per la maggior parte propongono una cucina che sta a metà strada tra rispetto della tradizione partenopea e l'innovazione e la creatività di chef all'ultima moda e si affacciano sul mare, situati in luoghi della città incantevoli, come nel caso di Cicciotto a Marechiaro, di Antonio e Antonio sul Lungomare Caracciolo e il ristorante Renzo e Lucia che si trova in zona Vomero e che goda di una vista mozzafiato su tutto il centro storico. I prezzi sono vari, potendo così accontentare tutte le tasche.

Gli eventi del 14 febbraio

Gli eventi in programma a Napoli il 14 febbraio prossimo sono numerosi e per tutti i gusti.  Si può optare per una passeggiata a Città della Scienza a Coroglio. Ancora, per gli amanti della cultura c'è la sempre valida opzione degli scavi archeologici di Pompei, mentre per i sognatori è imperdibile il panorama sul Golfo.

Idee per gite fuoriporta

Se non volete restare in città, potete spostarvi e fare una piccola gita fuoriporta nei dintorni di Napoli, tra mito, natura e vulcani. A pochissima distanza dal centro storico ci sono i Campi Flegrei, dove si possono visitare, tra gli altri, Pozzuoli e Capo Miseno, da cui si può osservare un panorama privilegiato sul Golfo di Napoli. Oppure ci si può dirigere verso Sud, nella zona degli scavi archeologici di Pompei ed Eracolano oppure verso la Costiera Amalfitana, nella zona compresa tra Castellammare di Stabia e Punta Campanella ricca di locali alla moda e molto eleganti e di paesi caratteristici dove fare romantiche passeggiate.