in foto: La moneta celebrativa dedicata a Totò

Quest'anno, per la precisione il 15 aprile, ricorrono i 50 anni della morte di Antonio de Curtis, l'indimenticato Totò,  "principe della risata". Per celebrare la ricorrenza, la Zecca dello Stato ha deciso di coniare una moneta del valore nominale di 5 euro raffigurante proprio il grande comico napoletano. La moneta, disegnata dall'artista incisore Uliana Pernazza, verrà coniata a partire dal prossimo mese di settembre e raffigurerà, su una faccia, il classico ritratto di Totò con la bombetta, mentre sull'altra ci sarà la tipica posizione delle sue mani, con l'indice e il pollice che si toccano ad intreccio, e una pellicola cinematografica.

La moneta celebrativa è stata presentata in anteprima, tra le emissione del 2017 della Repubblica Italiana, al World Money Fair di Berlino, la più importante manifestazione di numismatica che si tiene ogni anno nella capitale tedesca.