Nino D'Angelo, l'indimenticato caschetto biondo degli anni Ottanta, uno dei cantautori napoletani più apprezzati nel mondo, il prossimo 21 giugno festeggerà 60 anni. In occasione di quest'importante evento, il cantante partenopeo ieri, durante la trasmissione televisiva di Rai Uno "Domenica In", nel corso di un'intervista con Pippo Baudo, ha annunciato una grande festa per celebrare il traguardo: il 24 giugno, tre giorni dopo il compleanno, Nino D'Angelo terrà un concerto allo stadio San Paolo di Napoli, a Fuorigrotta. La notizia ha subito mandato in visibilio i suoi numerosi fan.

In un'intervista al Mattino, il cantautore ha spiegato che, dal momento che lo stadio del Napoli è in parte interessato dai lavori di ristrutturazione, vorrebbe posizionare il palco proprio sotto al Curva B, che lui ha cantato e che porta nel cuore. Nel 1987 infatti, in occasione della vittoria del primo scudetto del club partenopeo, uscì al cinema "Quei ragazzi della Curva B", film che vedeva D'Angelo protagonista della pellicola, con la canzone "Napoli" che divenne – e lo è tuttora – un vero e proprio inno dei tifosi azzurri.