in foto: (Immagine di repertorio)

Un uomo di 42 anni, originario di Afragola, è morto la scorsa notte a Casoria, nel Napoletano, in un tragico incidente stradale. Il 42enne era alla guida della sua auto, una Citroen, quando per cause ancora da accertare ha perso il controllo del mezzo. La vettura ha sbandato mentre percorreva la strada statale Sannitica all'altezza dell'incrocio con via Concordia: è uscita di strada e ha sbattuto violentemente contro un muretto di cemento che si trovava a bordo strada.

Per l'uomo non c'è stato niente da fare: il 42enne è morto sul colpo. Inutile l'intervento dei soccorritori del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno effettuato gli accertamenti di rito per cercare di stabilire la dinamica del sinistro. Il magistrato di turno ha intanto disposto l'autopsia sulla salma del 42enne per avere un quadro più chiaro sulle sue condizioni al momento della morte: gli esami potranno appurare se abbia avuto un malore prima di perdere il controllo dell'auto. La salma si trova al momento al Policlinico II di Napoli.