Una ragazza di 19 anni, Francesca Buono il suo nome, è morta a soli 19 anni a causa di un infarto. E' successo due notti fa a Prignano Cilento. Stando a quanto si apprende la ragazza soffriva di asma. Durante la notte del 13 maggio si è sentita male, si è alzata dal letto ed è andata in bagno per fare un aerosol, ma invece di migliorare la sua situazione è peggiorata. Spaventata, ha svegliato la madre, che ha subito telefonato al 118. Sul posto è intervenuta un'ambulanza della Croce Azzurra di Agropoli. L'equipe sanitaria a bordo del mezzo ha tentato in tutti i modi di rianimarla, ma per la ragazza non c'è stato niente da fare. E' morta poco dopo l'arrivo dei medici per un arresto cardiaco.

Sotto shock i familiari e gli amici, ma in generale l'intera comunità del piccolo paese cilentano. La notizia è stata riportata da Napoli Today.