Un furto che ha dell'incredibile è avvenuto nel quartiere napoletano di Poggioreale. I soccorritori del 118, come scrive Il Mattino, sono intervenuti in un edificio di via Claudio Miccoli, per aiutare un'anziana donna, vittima di un incidente domestico. Impossibilitati a caricare la barella in ascensore, i sanitari si sono visti costretti a lasciarla nell'androne de palazzo, procedendo quindi a soccorrere la donna. Una volta tornati nell'atrio, però, insieme alla signora ferita, i soccorritori si sono trovati di fronte ad un'amara sorpresa: la barella era sparita.

La donna, ferita, è stata quindi costretta ad attendere l'arrivo di un'altra ambulanza, per ricevere i soccorsi necessari ed essere trasportata in ospedale. I soccorritori vittime del furto invece, dopo l'arrivo dei carabinieri, prontamente allertati, si sono messi alla ricerca della barella rubata, rinvenendola poco dopo, sporca e ricoperta di rifiuti, in uno scantinato dello stesso quartiere.